Una Vita Rispettabile

 

HANSHI RIC PASCETTA – GranMaestro dell’AMERICAN GOJU KARATE ASSOCIATION INTERNATIONAL

Più volte nella mia vita sono stato falsamente accusato o la mia reputazione è stata attaccata da alcuni individui senza scrupoli che avevano motivazioni disoneste, probabilmente perchè mi vedevano come una minaccia o un ostacolo alla realizzazione dei loro desideri.

Fortunatamente, ogni volta sono riuscito a difendere il mio onore e la mia reputazione, sia personale che professionale.  La lezione che ho imparato è che la verità, i fatti documentati e inconfutabili, sono le armi migliori contro la calunnia e la menzogna.  Tuttavia, trovo sorprendente che a questa età della mia vita, io sia di nuovo chiamato a difendere il mio onore e reputazione.

Prima di tutto, è importante che inizi questo discorso, chiarendo che non mi reputo un uomo immacolato o senza errori, anche se ho motivo di essere orgoglioso per delle scelte importanti che ho fatto nella mia vita, credo che nessun uomo possa mai definirsi perfetto. Detto questo, sia anche chiaro che ho cercato di vivere la mia vita onestamente e con integrità, imparando a riconoscere i miei errori e di conseguenza a pagare per loro cercando soprattutto di non ripeterli, e poi guardando avanti positivamente alla vita, ricercando qualità e pienezza.

La mia intenzione è che le informazioni che sto per condividere con voi, servano da testimonianza alla mia buona reputazione, alla mia credibilità e integrità come professionista, in ogni area del mio lavoro, e anche come persona rispettabile.

Hanshi Ric Pascetta

Certificazioni di “buona reputazione” di Hanshi Pascetta

INTRODUZIONE

Nel corso della mia vita ho scelto di lavorare in molti settori, ognuno dei quali mi ha arricchito di esperienza e mi ha riempito la vita.  Anche se le Arti Marziali sono sempre state la mia principale passione e professione, i campi delle forze dell’ordine e della sicurezza privata, in particolare, sono stati per me molto interessanti e stimolanti.  In particolare è rilevante, proprio in questo contesto, ricordare che questi ultimi due settori, mettono sotto esame, sia per quanto riguarda la sfera professionale che quella privata, chi ne vuol far parte.

Dal momento che viene data molta fiducia e responsabilità alle persone che devono svolgere queste professioni, in quanto possono avere il potere di influenzare le vite di altri cittadini, il governo degli Stati Uniti, indaga prima di emettere licenze o permessi per fare questo tipo di lavoro.  Inoltre, ogni infrazione legale o morale, viene analizzata approfonditamente fino ad arrivare alla rimozione, nel caso che la persona venga riconosciuta colpevole di alcune accuse.  Tra tutti i paesi del mondo, gli Stati Uniti sono quelli che hanno la regolamentazione più rigorosa e severa circa queste questioni.

I documenti e le lettere che presento qui, mostrano la mia vita a servizio della comunità e la mia integrità personale, mostrano che non solo mi sono state rilasciate queste licenze dal governo e che sono stato molto richiesto per fare questo lavoro, ma mostrano anche il riconoscimento che mi è stato conferito per l’alta qualità etica e professionale dimostrata in tutti questi settori.  E’ risaputo che se, per qualsiasi motivo, una persona in queste professioni venisse riconosciuta colpevole di un’azione illegale, verrebbe subito rimossa da queste delicate posizioni di responsabilità e verrebbe definitivamente addittata come criminale e mai più avrebbe l’autorizzazione e la credibilità per fare questo tipo di lavori.

STORIA

Nel corso degli anni e di una carriera meritoria, Hanshi Ric Pascetta ha praticato a livello internazionale sia la sua attività di artista marziale sia altre aree di studio e di lavoro che hanno arricchito la sua vita.  Quello che segue è solo un breve sunto dei molti onori e riconoscimenti che esemplificano una vita dedita all’eccellenza, all’onore e alla integrità.

Hanshi Pascetta riceve una Onorificenza dall’Accademia della Polizia dello Stato de New Jersey – Sea Girt, NJ 1975

Uno dei primi riconoscimenti è stato, nel 1975, quando Hanshi Pascetta si laureò come primo, il “numero uno” della sua classe, con il massimo dei voti, nella New Jersey State Police Academy (l’Accademia superiore di Polizia negli Stati Uniti).

Placca d’Argento di Membro a Vita nella PBA

Durante il suo servizio a tempo pieno come poliziotto, la sua prestazione fu esemplare tanto che fu il primo poliziotto, nella contea di Gloucester, ad essere nominato “membro d’argento, a vita” dalla polizia di stato della Benevolent Association (PBA).  

Il PBA è una organizzazione nazionale che rappresenta gli agenti di polizia e bisogna essere persone molto attive e lavorare a tempo pieno per divenire membri.

 

 

Lettera(11/09/2011)dal Capo della Polizia che conferma una fedina penale pulita e lo stato di lavoratore e cittadino rispettabile.

 

Invito speciale dal Congresso per un training delle forze dell’ordine

Alla fine degli anni ’70, Hanshi Pascetta è stato riconosciuto e di conseguenza autorizzato dal governo a istruire e allenare le forze dell’ordine e da allora, ha insegnato con successo in numerose accademie di polizia.  Anche dopo aver lasciato il lavoro a tempo pieno, come Poliziotto, Hanshi Pascetta ha mantenuto, e infatti ancora ha, il porto d’armi.  Negli Stati Uniti, ogni persona che ha la licenza per il porto d’armi, è sottoposta ad un’indagine approfondita e deve aggiornare periodicamente con un esame, l’idoneità per il rinnovo di queste licenze, a nessun criminale è concesso di possedere o portare un arma da fuoco.

Sulla destra trovate una lettera di conferma da parte del Capo della Polizia per quanto riguarda una di queste indagini di routine fatte su Hanshi Pascetta nel 2000.  Questa ispezione era richiesta per poter partecipare ad una delle numerose scuole di Executive Protection (guardia del corpo professionale) alle quali ha partecipato Hanshi Pascetta e dove più tardi vi è tornato come istruttore.

 

 

Riconoscimento dall’US Marshals per un seminario sul disarmo

 

Per cinque anni, Hanshi Pascetta ha partecipato all’addestramento nel US Marshal Service.  Questa è una agenzia federale che tutela le leggi ed è responsabile per la protezione nei tribunali federali e nella magistratura, oltre a recuperare criminali fuggitivi, emettere mandati d’arresto federali e altri compiti delle forze dell’ordine.  Qui potrete vedere uno dei tanti certificati di apprezzamento emessi in riconoscimento al livello di addestramento raggiunto da Hanshi Pascetta, questo evento in particolare (nel 2000) si riferisce ad un seminario in materia di disarmo dalle armi.

 

 

 

 

Il libro di Steve Coll dove si fa riferimento a Hanshi Pascetta

 

RyanAir N521DB – Aereo usato per il trasporto della famiglia Bin Laden fuori dagli Stati Uniti dopo l’attentato terroristico dell’11 Settembre 2001

Nel 2001, Hanshi Pascetta partecipò personalmente a un pezzo di storia americana, fu nei giorni subito dopo l’attacco terroristico delle Torri Gemelle a New York l’11 settembre 2001. Queste informazioni sono state tenute segrete per molti anni, a causa della natura delicata dell’indagine, però, con la morte di Osama Bin Laden sono state rese ufficialmente pubbliche ed è stata data l’autorizzazione a parlarne.  Dopo l’attacco terroristico, perpetrato da Osama Bin Laden, per diverse settimane fu proibito sorvolare lo spazio aereo degli Stati Uniti.  Tuttavia il 19 Settembre, grazie ad un permesso speciale da parte del governo, un volo straordinario fu organizzato per il trasporto dei parenti di Bin Laden, che residenti in varie città degli Stati Uniti, furono accompagnati fuori dall’America.

 

 

 

Flight Manifest for Ryanair N521DB – 20 Settembre 2001, Notate il nome di Hanshi Pascetta scritto infondo alla lista come uno del team che faceva parte della sicurezza in questo frangente.

 

Hanshi Pascetta e la squadra di Agenti per la protezione– Bin Laden Flight N521DB @ Aeroporto Charles De Gaulle Parigi – 20/09/2001

Più tardi, l’amministrazione Bush fu criticata per questa autorizzazione e ci furono indagini che, comunque, dimostrarono che tutto fu fatto legittimamente. Su quel volo, che iniziò a Los Angeles, per continuare poi a Orlando, Washington, DC, Boston, MA, Nuova Scozia, Islanda, Paris, FR, Ginevra e, infine, in Arabia Saudita c’erano 25 membri della famiglia di Bin Laden e 4 agenti di sicurezza, uno di questi agenti era Hanshi Ric Pascetta. Questa storia è anche stata scritta nel libro , diventato un best-seller, “I Bin Laden: una famiglia araba nel secolo americano” di Steve Coll, dove l’autore racconta l’esperienza di Shihan Ric Pascetta.  Sulla destra trovate una foto di quel volo segreto, scattata all’aeroporto di Parigi.  Sullo spiazzo davanti all’aereo si vede Hanshi Pascetta insieme ad altri agenti, alcuni fratelli di Bin Laden e la Polizia francese. Sulla sinistra è visibile la lista dei passeggeri di quel volo, notate appunto, il cognome scritto infondo.

 

Una lettera dalla Steele Foundation che conferma il lavoro esemplare svolto da  Hanshi Pascetta

 

 

 

 

 

 

Questa fu solamente una delle numerose missioni svolte da Hanshi Pascetta in veste di Agente Esecutivo per la protezione di diplomatici, dirigenti aziendali e anche celebrità.  E’ chiaro ed evidente il livello di fiducia e credibilità che questo lavoro richieda per essere scelti e per superare il controllo del governo americano (FBI, INS, ICE, CIA, ecc) soprattutto in momenti critici.

 

 

 

 

 

 

 

 

Il riconoscimento a Hanshi Pascetta di Vice Chairman all’ Arnold World Martial Arts Games

Hanshi Pascetta & Arnold Schwarzenagger – Personal Award 03/03/2001

Per quattro anni consecutivi, Hanshi Pascetta ha lavorato per l’organizzazione del Festival del Fitness di Arnold Schwarzenegger a Columbus, Ohio. Iniziò in veste di commentatore, intervistando i vari partecipanti alle competizioni di arti marziali, ottenendo il primo web-streaming delle trasmissioni in diretta, oltre ad aver partecipato a produzioni video.  Nel 2001, fu nominato Vice Presidente della Arnold’s Battle of Columbus.

Fu personalmente responsabile della fusione tra i grandi eventi marziali del Maestro Choi e gli eventi di Arnold che portano le arti marziali all’espansione e ad avere una parte e un ruolo più importante nell’Arnold Festival del Fitness (un evento con oltre 30.000 partecipanti).  Qui vedete la lettera di apprezzamento data al “Vice Presidente Pascetta” dal “Presidente Choi”.  Nella foto si vede Hanshi Pascetta che consegna personalmente un premio ad Arnold Schwarzenegger, si trattava di una scultura fatta su misura che Pascetta commissionò ad uno scultore professionista per regalare ad Arnold come riconoscimento del suo contributo alla promozione delle arti marziali.

Lettera di Raccomandazione dall’Aegis Consortium – Direttore delle Operazioni

 

Aegis Consortium Team – SJ Port Security Plan – 2002

Nel 2002, Hanshi Pascetta face parte di una squadra speciale che valutò il livello di sicurezza facendo da consulente al Piano Regolatore Portuale nel porto del Sud Jersey.  Questa valutazione professionale fu successivamente ampiamente usata come un riferimento iniziale dai funzionari statali per la Sicurezza Nazionale.  Qui trovate una lettera di encomio del direttore delle operazioni del Consorzio AEGIS, l’azienda che effettuò la valutazione.

 

 

 

 

 

Raccomandazione come Expert Witness – Use of Force Law Suit

 

 

Shihan Pascetta è qualificato e ha collaborato in qualità di “Expert Witness” (consulente esperto) in vari casi giudiziari che implicavano l’intervento della legge per“l’uso della forza”, testimoniando in casi di “omicidio colposo”, “forza eccessiva” e “preparazione inadeguata”di fronte a giudici e tribunali.  Questo tipo di qualificazione è accuratamente valutata da giudici, avvocati e forze dell’ordine per assicurare che questi testimoni siano solo professionisti di alta qualità e a pochi impeccabili esperti è consentito questo status.  Qui vedete una lettera di raccomandazione di un avvocato che testimonea la prestazione esemplare di Hanshi Pascetta in un caso del 2004 in un tribunale.

 

 

 

Raccomandazione dopo il Training Military Police – Fort Meyer, VA 7/20/2009

 

Hanshi Pascetta Training Military Police – Fort Meyer, Va 7/20/2009

Nel 2009, Hanshi Pascetta organizzò dei corsi di formazione per la polizia militare di Fort Meyer, in Virginia, ricevendo elogi e raccomandazioni dalle forze dell’ordine e dai comandanti militari e tutto il personale di lì. Qui è pubblicata una lettera di encomio dal Capo della Polizia della base militare.

 

 

 

 

 

President Mejia (PSD) Agent Team, JUSTIFYD FORCE LLC. Group Int’l

 

Presidente Mejia – Repubblica Dominicana

Più di recente, nel giugno 2011, Hanshi Pascetta ha organizzato e guidato una squadra di sicurezza studiando nei dettagli la protezione personale(PSD) del Presidente della Repubblica Dominicana, durante la sua visita a Philadelphia. Grazie alla prestazione esemplare di Pascetta e del suo team, è stato invitato a tornare nella Repubblica Dominicana per allenare le forze dell’ordine e militari del posto oltre ad essere riconfermato per organizzare la sicurezza futura del Presidente ogni volta che questi tornerà in visita a Philadelphia.

 

 

 

 

 

 

 

Licenza di Agente

Attualmente, Hanshi Pascetta è un Enforcement Agent con licenza rilasciata dallo stato della Pennsylvania, licenza che permette di portare armi da fuoco e altre armi mortali, ed è anche Maestro di tattiche con licenza per insegnare nelle accademie di polizia.  Queste licenze richiedono approfondite e periodiche indagini sia delle attività presenti che passate, prima di essere emesse dalle agenzie governative.

 

Raccomandazione dal Capo del Westville Police Department

 

In questa pagina vedete anche altre lettere di encomio per le prestazioni di prima classe di Hanshi Pascetta da parte di vari capi di polizia, da procuratori, militari e altre forze dell’ordine.  Hanshi Pascetta dal 2001 è anche membro del Comitato di Procuratori della Security Initiative per l’Homeland Security nella Contea di Gloucester/Salem, i procuratori sono i funzionari delle forze dell’ordine di più alto livello nelle contee di ogni stato.  Questo comitato è un gruppo di consulenza delle forze dell’ordine e dei dirigenti della sicurezza privata nella zona sud del New Jersey che dal 2001 mensilmente si riuniscono per l’allenamento, per la condivisione delle informazioni e cooperazione per prevenire il terrorismo.  Ogni 24 ore dall’accadimento di un qualsiasi atto terroristico, Hanshi Pascetta riceve informazioni strettamente riservate ale forze dell’ordine che contengono dettagli specifici sull’accaduto.

L’appartenenza e l’attività in uno di questi gruppi è riservata solo ad operatori con la più alta reputazione e competenza nel settore.  Le lettere di raccomandazione che sono state scritte a favore di Hanshi Pascetta sono troppo numerose per essere elencare qui e, infondo, potrebbero annoiare il lettore, la questione importante alla fine è che la reputazione di Shihan Pascetta e la sua integrità sono di altissimo livello e sono riconosciute ai più alti gradi sia dal Governo negli Stati Uniti che internazionalmente.

 

World Traditional Karate Union – Premio Realizzazione Professionale – 2010

 

Come si può vedere, anche se le arti marziali sono state la professione principale, sulla quale si è incentrata la carriera professionale di Hanshi Pascetta per tutta la sua vita, le qualità, i metodi, le tecniche e le filosofie dell’American GoJu Karate-do International gli sono servite per arrivare al top in ogni altra sua attività.  D’altro canto, questa ampia esperienza gli ha fornito un patrimonio di conoscenza che ha contribuito ad evolvere il suo sistema di American GoJu Karate-do International in uno dei metodi più realistici e pratici che ci siano nelle arti marziali.

Share

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.